rotate-mobile
La protesta

Tappezzano Milano con le foto del "ministro sceriffo"

Per le strade di Milano sono comparsi diversi manifesti con il volto del ministro dell'Istruzione Giuseppe Valditara

Cappello e capotto da cowboy e la più classica delle stelle dorate con l'incisione della scritta scheriff. Appare in queste insolite vesti il ministro dell'Istruzione Giuseppe Valditara. Diversi i manifesti comparsi per le strade di Milano venerdì mattino.

A criticarlo proprio nella sua città natale, probabilmente, sono gli stessi studenti che frequentano e vivono la scuola che Valditara governa. In una breve nota, gli autori del gesto spiegano che il ministro è "nelle sue vere vesti". "Repressione, sfruttamento e tagli: ecco la ricetta del nuovo sceriffo dell’istruzione", sostengono con sarcasmo.

A Milano manifesti con la foto del ministro Valditara

Un'immagine, quella di Valditara sceriffo, che sarebbe venuta fuori dai primi mesi di governo del leghista. Sono, infatti, diverse le volte che le sue decisioni o dichiarazioni sono finite al centro delle polemiche: a cominciare dalla proposta dei lavori socialmente utili per gli studenti violenti, passando per quelle sull'umiliazione degli studenti bulli come "fattore fondamentale" nella "crescita della personalità", fino alle sue battaglie contro i cellulari a scuola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tappezzano Milano con le foto del "ministro sceriffo"

MilanoToday è in caricamento