menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'arcivescovo di Milano: "Grazie giornalisti, siete rimasti al vostro posto durante emergenza"

Mario Delpini lo ha scritto in una lettera inviata in occasione del giorno dedicato a San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti

"Desidero in primo luogo esprimere la mia ammirazione e gratitudine, perché in questo tempo tribolato voi siete rimasti al vostro posto, come tante altre categorie di persone". Queste le parole con cui l'arcivescovo di Milano Mario Delpini si è rivolto ai giornalisti in una 'lettera al direttore inviata in occasione del giorno dedicato a San Francesco di Sales, loro patrono, e rivolta a tutta la categoria.

"Siete rimasti al vostro posto - continua la missiva -  per un senso del dovere, per una concezione del lavoro come servizio di pubblica utilità, per una vivacità culturale animata dal desiderio di vedere, di comprendere, di comunicare". Nella lettera l'arcivescovo ha aperto una riflessione sul ruolo dell'informazione in questo momento e ha anche annunciato che il consueto incontro, quest'anno previsto per il 21 gennaio, è stato rinviato a quando sarà consentito farlo in presenza.

"Questo servizio alla comunicazione si è rivelato particolarmente prezioso in questi momenti in cui altre forme di esperienza sono state precluse", ha continuato l'arcivescovo, chiarendo anche come "quest'opera di mediazione può essere un aiuto costruttivo o una manipolazione interessata".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento