rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Coronavirus

Ibra attacca anche il coronavirus: "Il covid ha avuto il coraggio di sfidarmi, pessima idea"

Il tweet del fuoriclasse svedese dopo la positività al covid. Salterà le prime gare di serie A

Sfrontato, provocatorio, aggressivo: in una parola, Ibrahimovic. L'attaccante rossonero, che da giovedì è ufficialmente positivo al coronavirus, ha già messo nel mirino il suo nuovo nemico da sconfiggere. 

Con un pensiero affidato a Twitter, l'asso svedese - che giovedì ha dovuto guardare i compagni giocare, e vincere, nei preliminari di Europa League -, l'attaccante ha avvisato il covid: "Ieri ero risultato negativo, oggi positivo. Non ho sintosi. Il covid ha avuto il coraggio di sfidarmi. Pessima idea". 

Il milanista - nella rosa è risultato positivo anche Duarte - è stato già messo in isolamento e dovrà stare fuori per le prime gare della stagione, una stagione che tra l'altro aveva iniziato alla grande con la doppietta al Bologna. Con ogni probabilità, Ibra salterà le partite di campionato con Crotone e Spezia e il playoff di Europa League con il Rio Alve, ma dovrebbe tornare giusto in tempo per il derby con l'Inter del 17 ottobre.

Foto - Il Tweet di Ibra

tweet ibra-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ibra attacca anche il coronavirus: "Il covid ha avuto il coraggio di sfidarmi, pessima idea"

MilanoToday è in caricamento