Coronavirus, Iva Zanicchi sconfigge il covid ed esce dall'ospedale: "Grazie ai miei eroi"

L'annuncio delle dimissioni e i ringraziamenti ai medici e agli infermieri e in particolare alla dottoressa che prendendosi cura di lei le cantava "Zingara" per strapparle un sorriso

Iva Zanicchi in ospedale

Iva Zanicchi ha 'sconfitto' il coronavirus e torna a casa. La cantante è stata dimessa dall'ospedale di Vimercate e per salutare gli "eroi" che si sono presi cura di lei, così come di tutti gli altri pazienti ricoverati nella struttura brianzola, ha voluto postare sui social un video con un ringraziamento, come riporta MonzaToday.

"Vado a casa. Volevo ringraziare loro, perché non sono solo eroi, sono professionisti. Fanno dei grandi sacrifici e non si fermano mai!
Vi auguro ogni bene!!!! E grazie anche a tutti voi per i bellissimi messaggi che ho ricevuto in questi giorni. Fate attenzione, un bacio" ha scritto in un messaggio. 

Iva Zanicchi era stata ricoverata in ospedale dopo un peggioramento delle sue condizioni di salute legate a una polmonite bilaterale causata dall'infezione da covid. L'annuncio della positività al virus era stato condiviso dalla cantante con i fan proprio sui social così come i lunghi giorni del ricovero in ospedale, con le cannule dell'ossigeno nel naso.

Poi l'annuncio delle dimissioni e i ringraziamenti ai medici e agli infermieri e in particolare alla dottoressa che prendendosi cura di lei le cantava "Zingara" vicino al letto per strapparle un sorriso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona gialla': cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, Metropolitana M4: ecco le prime immagini della fermata dell'aeroporto Linate

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

Torna su
MilanoToday è in caricamento