Fermato durante un controllo deve scontare 9 anni in carcere: "Finiamola qua, sono un latitante"

L'episodio a Novara. A finire in manette un 53enne residente nel Milanese, condannato per diverse rapine a mano armata

Repertorio

"Finiamola qua, sono un latitante". Sono state queste le parole di un latitante 53enne, di origine campana e residente dell'hinterland milanese, fermato a Novara dalla polizia nell'ambito dei controlli per il contenimento del coronavirus. L'uomo, che è finito in manette, deve scontare 9 anni di carcere per diverse rapine a mano armata.

Il controllo casuale, poi la confessione

L'uomo è stato notato dagli agenti mentre "si aggirava con fare sospetto in prossimità dell'ufficio postale", come si legge in una nota della questura, con indosso una mascherina chirurgica e un berretto scuro. Gli agenti, in borghese, lo hanno sottoposto a un controllo e l'uomo ha cercato di fuggire, entrando nell'androne di un condominio, ma è stato subito bloccato.

A quel punto il 53enne ha detto di non avere con sé i documenti e ha mostrato un’autocertificazione compilata solo parzialmente. I poliziotti, insospettiti, lo hanno incalzato fino a quando lui non ha confessato rivelando di essere un latitante. Fatto che è stato confermato dalle successive verifiche: l'uomo dopo essere stato condannato a Milano per svariate rapine a mano armata si era reso irreperibile.

Il ricercato, con numerosi precedenti penali e di polizia, fin dal 2005 aveva rubato macchine e commesso rapine in diverse banche del Milanese, oltre ad essere stato arrestato per associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Alla fine del controllo gli agenti lo hanno arrestato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, passante insegue un rapinatore in metro e con un pugno lo riduce in coma

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Non è affatto detto che Milano torni a essere quella di prima

  • Cinque trattorie milanesi da provare a Milano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento