menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'Impegno eccezionale con l'emergenza covid': e l'azienda dei tamponi dà 4 milioni di euro ai dipendenti

L'iniziativa di Synlab per dire grazie ai propri dipendenti al lavoro durante l'epidemia

Un modo, tangibile, per dire grazie ai propri lavoratori. Per riconoscere il loro "impegno eccezionale". Il prossimo aprile i dipendenti di Synlab - il gruppo di diagnostica medica tra i più grandi d'Europa - riceveranno un bonus da 600 euro ciascuno come premio per il lavoro svolto durante un 2020 segnato dalla pandemia. 

"È stato un periodo molto complicato che siamo riusciti a superare solo con il contributo e la disponibilità di tutti i nostri dipendenti nei confronti dell’azienda", ha commentato Giovanni Gianolli, l’amministratore delegato del gruppo Synlab, che ha deciso di dividere 4 milioni di euro tra i propri assunti.

Nella seconda parte del 2020, stando a quanto reso noto dall'azienda, Synlab ha investito oltre cinque milioni di euro in nuovi impianti e tecnologie, e ha assunto 200 dipendenti e professionisti sanitari per espandere la capacità produttiva e per coprire l’apertura di nuove sedi e l’acquisizione di realtà significative che sono entrate a far parte del gruppo, che soltanto a Milano città conta 12 laboratori, che si sommano alle altre decine presenti in tutta la provincia.

“Le misure restrittive a tutela della nostra salute hanno rappresentato uno stress eccezionale, sia dal punto di vista emotivo che organizzativo - ha sottolineato Giannoli -. Con questo importante gesto vogliamo premiare il grande impegno dei nostri collaboratori che hanno assicurato con coraggio la continuità nell'erogazione di servizi al paziente di diagnostica Covid e non solo", ha concluso l'ad.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento