menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli studenti del Manzioni (foto Fb/Collettivo Manzoni)

Gli studenti del Manzioni (foto Fb/Collettivo Manzoni)

Zaini, tende e sacchi a pelo: occupato il liceo Manzoni di Milano

L'occupazione del cortile dell'istituto è avvenuta nella mattinata di martedì 12 gennaio. "Ci togliete la scuola, noi ce la riprendiamo", hanno scritto i ragazzi sui social

"Manzoniani e manzoniane, oggi ci siamo ripresi/e la nostra scuola". Queste le parole con cui il Collettivo Manzoni ha annunciato l'occupazione del liceo da parte di circa 50 studenti.

Media del 9 e residenza in centro: il Liceo Manzoni di Milano ci ripensa

Nella mattinata di martedì 12 gennaio, i liceali per protestare contro l'ennesimo rinvio della riapertura delle scuole superiori hanno occupato il cortile del Manzoni approfittando delle porte aperte per i docenti e arrivando di corsa con zaini, tende e sacchi a pelo. Il gesto, hanno spiegato i ragazzi, voleva ribadire il "dissenso contro le continue decisioni e promesse fasulle che vengono fatte ogni giorno" nei loro confronti. 

"Come studenti e studentesse - si legge in un post del Collettivo Manzoni - è ormai da fin troppo tempo che veniamo trascurati/e, poichè in Italia la scuola non è assolutamente al primo posto tra le priorità. Chiediamo protocolli univoci e chiari che propongano soluzioni reali per migliorare la situazione in cui ci ritroviamo da quasi un anno. Non ci fermeremo finché la scuola non sarà resa un posto migliore e finché non verrà riaperta in sicurezza. Voi ce le togliete, noi ce le riprendiamo: il Manzoni c'è".

Dopo che i ragazzi del Manzoni si sono sistemati - sempre mantenendo le distanze - nel cortile principale dell'edificio di via Orazio, la preside Milena Mammani ha chiamato le forze dell'ordine che hanno identificato tutti i presenti. Anche lunedì di fronte a Palazzo Lombardia gli studenti delle superiori avevano dato vita a una protesta contro il protrarsi della didattica a distanza, proponendo, in cinque punti, un piano per un ritorno tra i banchi nel rispetto delle norme anti contagio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

Coronavirus

Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento