Martedì, 18 Maggio 2021
Coronavirus

Fase 2, riaprono al pubblico gli aeroporti di Linate e Orio al Serio

A marzo era stato disposto che tutti i voli passeggeri rimasti attivi fossero, per la Lombardia, sul Terminal 2 di Malpensa

Riapriranno presto gli aeroporti di Linate e Orio al Serio. Lo hano disposto il Ministero della Salute e quello dei Trasporti. Durante l'emergenza Covid-19, il governo aveva stabilito che rimanesse aperto e attivo soltanto un aeroporto per ogni Regione italiana, con alcune eccezioni nelle isole: per la Lombardia era rimasto aperto lo scalo di Malpensa.

Il traffico aereo rimane in ogni caso molto limitato soprattutto sul fronte dei voli per i passeggeri, mentre i voli cargo, pur in flessione rispetto a "normali" periodi, sono più numerosi. Qualche giorno fa, era stata annunciata anche la riapertura di Ciampino a Roma e di Peretola a Firenze.

Fino a questo momento, Orio e Linate erano rimasti comunque attivi ma soltanto per i voli di emergenza, sanitari e di Stato. L'effettiva riapertura al pubblico si avrà comunque soltanto con l'avvio dei voli per passeggeri. Il decreto che, per la Lombardia, concentrava il traffico passeggeri sul Terminal 2 di Malpensa risale al 13 marzo 2020. La Fase 2, con l'avvio verso una nuova normalità, prevede inevitabilmente la graduale riapertura degli scali aeroportuali, ma non solo: sempre i Ministeri della Salute e dei Trasporti hanno anche riattivato alcuni collegamenti ferroviari a lungo raggio che erano stati sospesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fase 2, riaprono al pubblico gli aeroporti di Linate e Orio al Serio

MilanoToday è in caricamento