menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'assessore Guidesi con Fontana e Moratti

L'assessore Guidesi con Fontana e Moratti

Covid, Lombardia all'attacco di Roma: "Milioni di euro mai arrivati, governo li dia alle regioni"

Il neo assessore Guidesi contro il governo: "Ci sono diversi milioni di euro mai arrivati"

Milano contro Roma. Regione contro governo. La giunta del Pirellone, guidata dal neo assessore allo sviluppo economico, Guido Guidesi, va all'attacco dell'esecutivo e alza la voce. Dopo le discussioni sulla zona rossa - con tanto di ricorso al Tar annunciato dal governatore Attilio Fontana -, la battaglia si è spostata sugli aiuti economici promessi dal governo per le imprese in crisi economica a causa dell'emergenza coronavirus. 

Quegli stessi aiuti, stando alla denuncia del politico leghista, non sarebbero infatti ancora arrivati. "Mentre il sistema produttivo lombardo soffre, diversi milioni di euro, che sarebbero dovuti partire da Roma, non sono mai arrivati alle imprese", ha messo nero su bianco Guidesi in una nota.

È "una grave situazione che sta contribuendo a mettere in ginocchio la nostra economia", ha proseguito l'ex deputato del Carroccio. "Se il governo non è in grado di procedere, destini quei soldi alle regioni e noi li indirizzeremo immediatamente al sistema produttivo", ha proposto. 

Lo stesso Guidesi ha poi fornito cifre e dettagli dei fondi ancora bloccati: "Penso, per esempio, agli 80 milioni di euro per far decollare la capitalizzazione delle Pmi e al milione e mezzo annuo per i consorzi nazionali attivi per la tutela del 'Made in Italy', al credito d'imposta per le fiere, ai 350 milioni di euro di ristori per fiere e congressi, al decreto Liquidità rispetto alle esportazioni e all'internazionalizzazione. A questi si aggiungono i diversi tasselli mancanti dal decreto Rilancio, con interventi che prevedono 20 milioni e gli incentivi fiscali secondo il regime 'de minimis' e i 45 milioni per i crediti d'imposta".

"Incredibilmente - ha concluso l'assessore lombardo - mancano anche i decreti attuativi, una situazione intollerabile soprattutto in una momento grave per il nostro sistema produttivo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento