Coronavirus

La Lombardia resta zona arancione anche se i dati sono da zona gialla

Lo ha detto il presidente della Regione Attilio Fontana che ha visitato, assieme all’assessore allo Sviluppo Città metropolitana, Stefano Bolognini, l’Hub vaccinale alla Fabbrica del Vapore

“Dai dati che abbiamo potuto esaminare arrivati da Roma, la Regione Lombardia potrebbe già essere considerata ‘zona gialla’. Ad oggi però, come ben sapete, sono presenti dei limiti sul cambiamento delle fasce ma i numeri sono certamente positivi”. Lo ha detto il presidente della Regione Attilio Fontana che nel pomeriggio di venerdì ha visitato, assieme all’assessore allo Sviluppo Città metropolitana, Stefano Bolognini, l’Hub vaccinale allestito presso la Fabbrica del Vapore a Milano.

Le regole in zona arancione, spiegate

Milgliora tutta l'Italia. L'indice Rt medio nazionale si attesta a 0.85, registrando dunque un calo dallo 0.92 della scorsa settimana. Secondo quanto diffuso dalla Cabina di regia dell'Istituto superiore di sanità e ministero della Salute su covid-19. Scende anche l'incidenza settimanale ora pari a 160.5 per 100.000 abitanti contro 210,8 per 100.000 abitanti nella settimana precedente. Dato positivo anche dagli ospedali dove per la prima settimana si vedono i segnali di una lieve diminuzione della pressione anche se continua ad essere alto il tasso di occupazione sia delle terapie intensive che dei reparti ospedalieri (39% dei posti in terapia intensiva pieni, 41% in area medica) con ben 14 regioni sopra la soglia critica.

I dati dell'Rt in tutte le regioni

rt regioni oggi 16 aprile 2021-2

La Lombardia quando diventerà zona gialla?

Se le cose dovessero continuare ad andare in questo modo, per la Lombardia il 26 aprile potrebbe materializzarsi la zona gialla e tutti i vantaggi ad essa legati. "La riapertura di bar e ristoranti sarà una boccata d'ossigeno per la filiera agroalimentare, che nel 2020 ha registrato perdite per circa 9,6 miliardi di euro in tutta Italia. La Lombardia è la prima regione agricola d'Italia e anche la prima per numero di bar, ristoranti e pizzerie", come ha detto l'assessore regionale lombardo all'Agricoltura Alimentazione e Sistemi verdi, Fabio Rolfi. "Serve - ha aggiunto l'assessore - rimettere in moto una delle locomotive della nostra economia".

Le regole in zona gialla

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lombardia resta zona arancione anche se i dati sono da zona gialla

MilanoToday è in caricamento