menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Ansa del 17 marzo

Foto Ansa del 17 marzo

Emergenza sanitaria, chiude la ciclovia della Martesana

Per i prossimi due weekend il tratto che va da Cologno Monzese a Cassano d’Adda sarà chiuso dalle 8 alle 20

La ciclovia del Naviglio Martesana chiusa per due week-end. È quanto hanno deciso i sindaci di Cologno Monzese, Vimodrone, Cernusco sul Naviglio, Cassina de Pecchi, Bussero, Gorgonzola, Gessate, Bellinzago Lombardo, Inzago e Cassano d’Adda.

Sia il tratto pedonale che quello ciclabile saranno chiusi, dalle 8 di sabato alle 20 di domenica, al traffico non autorizzato: i residenti sono invece ammessi. L'obiettivo, ovviamente, è evitare occasioni di contagio da Covid-19, che Lombardia al 19 marzo conta 19.884 casi, di cui 7400 ricoverati e 1006 in terapia intensiva.

“Vogliamo bene alle nostre comunità e abbiamo il dovere di tutelarle", hanno detto i primi cittadini dei comuni bagnati dal Naviglio, che hanno stabilito, tutti insieme, di chiudere il tratto che va da Cologno Monzese a Cassano d'Adda. La ciclovia rimarrà chiusa i sabati 21 e 28 marzo e le domeniche 22 e 29 marzo. 

"Niente biciclette, niente passeggiate, niente corse lungo il Naviglio -si legge nel provvedimento, valido nei comuni firmatari -. Un messaggio forte da parte di noi Sindaci dopo l’evidenza di quanto successo soprattutto nello scorso fine settimana e ancora in questi giorni, durante i quali troppe persone hanno disatteso l’indicazione di uscire di casa solo per motivi lavorativi o di urgenza, spesso arrivando anche da altri Comuni e creando assembramenti assolutamente inopportuni lungo l’asse della Martesana. È un sacrificio ulteriore ma assolutamente necessario se vogliamo contenere il contagio ed uscirne il prima possibile tutti insieme”.

"Non si comprende per quale motivo anche il Sindaco di Milano, Beppe Sala non abbia aderito all’iniziativa - ha detto il presidente del Municipio 2, Samuele Piscina - anche a fronte del fatto che a Milano le Forze dell’Ordine sono in difficoltà. Ogni giorno ricevo numerose segnalazioni da diversi cittadini di assembramenti lungo il Naviglio Martesana".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento