menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un'indagine sulle mascherine simili a pannolini: alcuni ospedali nemmeno la utilizzano

La guardia di finanza compie accertamenti sulla modalità della commessa da parte di Regione Lombardia e sulla certificazione

Un'indagine sulla fabbrica di pannolini Fippi di Rho è stata aperta dalla procura di Milano. L'azienda ha riconvertito parte della sua produzione in mascherine, su richiesta della Regione Lombardia. Le mascherine hanno generato polemiche per la loro fattezza: diversi medici e sanitari hanno protestato che quelle mascherine (molto simili a dei pannolini) non sono adatte ad essere utilizzate in contesti ospedalieri perché poco igieniche nell'indossarle e toglierle. 

Ne sono seguiti esposti in procura, ad esempio da parte del sindacato Adi-Cobas, e i magistrati Mauro Clerici e Giordano Baggio hanno aperto un fascicolo contro ignoti per truffa e frode nelle pubbliche forniture. La guardia di finanza sta già effettuando diversi accertamenti sulle modalità della commessa da parte della Regione e sulle certificazioni relative alle mascherine. 

In particolare indagherà sull'effettiva efficacia dell'autorizzazione fornita dal Politecnico di Milano, che ha dato il via libera sulla base delle normative nazionali. La presunta pericolosità del presidio sanitario, secondo gli autori dell'esposto, lo renderebbe poco adatto a proteggere chi lo indossa, tanto che alcuni ospedali, come il Niguarda, hanno preferito non utilizzarle per niente. Tuttavia, secondo la Regione, le mascherine di Fippi sono state autorizzate e approvate dall'Istituto superiore di sanità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cos'è la "certificazione verde" per uscire dalla Lombardia e come si ottiene

Coronavirus

Vaccini covid, il 22 aprile partono le prenotazioni per i 60-64enni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento