Calcio, un altro giocatore del Milan positivo al coronavirus: Matteo Gabbia è il terzo caso

Lo annuncia il Milan in una nota spiegando che il difensore è con la Nazionale Italia Under 21

Repertorio

Ancora un caso di coronavirus nel Milano, Matteo Gabbia è positivo al Covid. Lo annuncia il Milan in una nota spiegando che il difensore è "attualmente con la Nazionale Italia Under 21 in Islanda". È il terzo giocatore attualmente positivo nella squadra rossonera oltre a Ibrahimovic e al brasiliano Duarte

Male la situazione anche in casa Inter, dove i positivi sono già quattro. Giovedì è emersa la notizia della positività di altri due giocatori dell'Inter Radja Nainggolan e Roberto Gagliardini. Entrambi i calciatori hanno già effettuato un secondo esame dal quale si attende conferma o meno della loro positività.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli altri due contagiati sono Milan Skriniar e Alessandro Bastoni risultati positivi al test per il Sars-Cov-2 coronavirus. Skriniar  si trovava in ritiro con la nazionale slovacca. Secondo quanto fa sapere la società nerazzurra, le sue condizioni sono buone ed è senza alcun sintomo. A una settimana dal derby, per Conte si profila un rebus la difesa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero generale, venerdì nero dei mezzi a Milano: a rischio metro, bus, tram e treni. Tutti gli orari

  • Coprifuoco in Lombardia: così a Milano torna di 'moda' l'autocertificazione per circolare

  • Mara Maionchi ricoverata per coronavirus a Milano

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia, raddoppiano i contagi: 4.126 in un giorno

  • Coronavirus, coprifuoco a Milano e in Lombardia dalle 23 alle 5: c'è l'ok del Governo

  • Milano, il nuovo Dpcm contro il coronavirus: ristoranti, palestre e 'coprifuoco alle 21'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento