rotate-mobile
Coronavirus Città Studi / Via Carlo Valvassori Peroni

Milano, auditorium della Statale riconvertito in centro vaccinale: così si combatte il virus

Il centro è stato allestito dall'Istituto nazionale tumori (Int) e dall'Istituto neurologico Besta di Milano.

Quattro linee in grado di somministrare 36 vaccini all'ora agli over80 per un totale di 342 inoculazioni giornalieri. Sono i numeri del centro vaccinale allestito dall'Istituto nazionale tumori (Int) e dall'Istituto neurologico Besta di Milano.

Il centro, attivo dai primi giorni di marzo, è stato creato in un auditorium dell'università Statale di Milano (la struttura è in via Carlo Valvassori Peroni). Il centro ospiterà sia la somministrazione della dose di richiamo agli over 80 che sono stati vaccinati con la prima iniezione scudo in altre sedi, che la vaccinazione completa di chi deve ancora cominciare il percorso.

Il centro vaccinale, attualmente dedicato agli over 80, è operativo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18. Nell'auditorium c'è un'area all'ingresso per la registrazione e l'attesa prima della somministrazione, gli spazi divisi in box per il colloquio con il medico e la compilazione dell'anamnesi, le 4 linee parallele di vaccinazione e un'area per l'osservazione post-vaccino degli eventuali effetti collaterali.

L'agenda delle vaccinazioni viene definita secondo le prenotazioni effettuate dagli utenti stessi e comunicate dalla Regione Lombardia. Int e Besta hanno messo in campo un team che prevede la presenza contemporanea di 4 medici - di cui sempre un rianimatore - 4 infermieri, 1 farmacista, 4 tecnici di laboratorio, 3 dipendenti amministrativi per la registrazione dei vaccini somministrati e personale per il trasporto dei vaccini nella struttura. I volontari di alcune associazioni attive nei due istituti garantiscono l'accoglienza e la gestione dei flussi di persone. Prepara i vaccini la Struttura complessa di Farmacia dell'Int col supporto del personale del Besta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, auditorium della Statale riconvertito in centro vaccinale: così si combatte il virus

MilanoToday è in caricamento