menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Gallera: «In Lombardia 1.100 nuovi positivi»

I dati del giorno anticipati dall'assessore al welfare durante un convegno di Forza Italia

In attesa del bollettino giornaliero consueto, si sa che i nuovi positivi da coronavirus in Lombardia sono circa 1.100 nelle ultime ventiquattro ore. Lo ha anticipato Giulio Gallera, assessore regionale al welfare, intervenendo a un covegno milanese del suo partito, Forza Italia. Secondo l'assessore, la continua crescita del numero di contagi è da attribuirsi «al ritorno a scuola e alla vita sociale», uffici compresi.

Gallera ha anche specificato che il numero di terapie intensive è invariato nelle ultime ventiquattro ore, mentre quello dei ricoveri non intensivi è cresciuto di circa venti persone. Abbastanza stazionario, dunque. L'ultima volta che, in Lombardia, si era sforato il tetto psicologico di mille nuovi positivi era stata il 12 maggio. Il giorno peggiore della pandemia in Lombardia, invece, il 21 marzo con ben 3.251 nuovi positivi.

Nuove misure, saranno valutate lunedì

«Da un lato che stiamo correndo dietro al virus per scovarlo e ridurne la diffusione, dall'altro però bisogna mettere in campo tutte la strategie per evitare che si passi dai tanti positivi ai tanti ricoverati», ha continuato Gallera richiamandosi al «rispetto rigoroso di tutte le regole da parte dei cittadini». E' presto per parlare di restrizioni, ma lunedì il comitato tecnico scientifico si riunirà con i vertici regionali e analizzerà la situazione: «Valuteremo anche lì altre misure. In questo momento vogliamo dare il messaggio di un forte rispetto delle regole», ha spiegato l'assessore. Questo vale anche per i locali pubblici: Gallera si è raccomandato che vengano evitati assolutamente assembramenti fuori dai ristoranti e dai bar.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento