Il marito muore di coronavirus, la ditta assume la moglie senza lavoro e con tre figli da crescere

È successo a Bellusco dove la torcitura Lei Tsu ha assunto la moglie di Eminio Misani

Erminio Misani

Un uomo che muore per il coronavirus. Una madre che resta sola, con tre figli, senza una fonte di reddito. E l'azienda in cui lavorava il marito da oltre trent'anni, la sua seconda famiglia, ha deciso di assumerla. È successo nei giorni scorsi alle porte di Milano, a Bellusco (in Brianza). Protagonista del fatto la compagna di Eminio Misani: Michela Arlati e la torcitura Lei Tsu.

Tutto è iniziato a fine marzo quando Erminio si è ammalato di coronavirus. Prima il ricovero in ospedale. Poi, il 25 marzo, la morte. A soli 54 anni. In un attimo Michela è rimasta sola con una tragedia da affrontare e tre figli da mantenere, senza un lavoro. E così ha preso il telefono: "Ho telefonato subito a uno dei titolari della Lei Tsu, Benedetto Terragni, era doveroso avvisarlo perché Erminio lavorava lì da 30 anni, per lui era come una seconda famiglia".

La famiglia Terragni, proprietaria dell'azienda, si è riunita in videoconferenza e in un attimo hanno deciso cosa era giusto fare: assumere la moglie di Erminio. E così il giorno dopo Marco Terragni ha preso il telefono e chiamato Michela: "C'è un posto per te, puoi iniziare quando te la senti", le ha detto. "Sono rimasta senza parole quando l'ho sentito - ha raccontato lei -. Questo gesto è di un'umanità immensa, ci aiuta concretamente". Michela comincerà il primo giugno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Erminio è stato con noi per anni, ha aiutato l’azienda a crescere, anche per noi è stata una perdita tragica. Assumere Michela è stato un gesto per ricordarlo degnamente e per aiutare coi fatti la sua famiglia", ha spiegato Benedetto Terragni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: +118 contagi, +5 morti, aumentano ancora ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento