rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Coronavirus Sesto San Giovanni

Le notti dei vaccini a Sesto sono un successo: più di duemila somministrazioni

L'ultima apertura notturna ha visto 525 somministrazioni. Ora l'apertura del venerdì sarà fino a mezzanotte

L'apertura notturna, per tre venerdì consecutivi, del centro vaccinale anti covid presso l'ospedale di Sesto San Giovanni ha consentito di effettuare 2.193 somministrazioni. Un dato che viene considerato un grande successo. L'ultimo venerdì, quello della notte tra il 28 e il 29 gennaio, ha visto 525 persone alternarsi davanti ai medici vaccinatori. In 62 hanno effettuato la prima dose, in 22 la seconda e in 441 la terza. Lo rende noto l'Asst Nord Milano.

"Un ringraziamento particolare ai medici, agli infermieri, al personale sanitario e amministrativo dell’ospedale di Sesto San Giovanni, alla polizia locale, alla protezione civile e a tutte le associazioni di volontariato del territorio", scrive su Facebook Roberto Di Stefano, sindaco di Sesto. D'ora in poi l'apertura per tutta la notte tra venerdì e sabato non ci sarà più ma, come fa sapere Elisabetta Fabbrini, direttore generale di Asst Nord Milano, fin dalla prossima settimana il centro vaccinale, al venerdì, sarà comunque aperto dalle 8 alle 24, mentre chiuderà alle 20 negli altri giorni. 

"Dobbiamo continuare ad adottare iniziative per raggiungere i nostri assistiti che ancora non hanno fatto la terza dose. Le vaccinazioni di notte vanno in questa direzione: un sistema sanitario più vicino, che si riorganizza per rispondere alle esigenze dei cittadini", il commento di Walter Bergamaschi, direttore generale di Ats Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le notti dei vaccini a Sesto sono un successo: più di duemila somministrazioni

MilanoToday è in caricamento