rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Coronavirus

Coronavirus, lavori 'record' all'ospedale San Raffaele grazie ai soldi raccolti dai Ferragnez

Ha superato i 3,8 milioni la campagna a sostegno della terapia intensiva del San Raffaele

Ha superato i 3,8 milioni di euro la campagna a sostegno della terapia intensiva dell'IRCCS Ospedale San Raffaele lanciata da Chiara Ferragni e Fedez. Il loro appello continua a coinvolgere tantissimi donatori: già oltre 191mila persone hanno donato sulla piattaforma di crowdfunding gofundme.com

I lavori per per la nuova terapia intensiva al San Raffaele

La slancio di Chiara Ferragni e Fedez, unito alla generosità di così tante persone, darà presto vita a una nuova terapia intensiva da campo dedicata all’emergenza coronavirus. I lavori sono iniziati e vedranno la costruzione in tempi record del nuovo reparto, all’interno di una tensostruttura che già copre l’ex campo sportivo dell’Università Vita – Salute San Raffaele.

"Dovrebbe essere operativo in sole 2 settimane. Grazie agli operai che lavorano giorno e notte per rendere tutto questo possibile", come affermato su Twitter Fedez.

"Non avremmo mai pensato di avere la possibilità di ampliare così rapidamente l'assistenza ai nostri pazienti più fragili, quelli che hanno come unica opportunità di cura la terapia intensiva", ha detto Alberto Zangrillo, primario dell'unità operativa di Anestesia e Rianimazione Generale e Cardio-Toraco-Vascolare del San Raffaele, che a nome suo e di tutto il personale medico e infermieristico impegnato in questa emergenza "ringrazia non solo Chiara e Fedez ma anche ogni singolo donatore. Ci stiamo impegnando con tutte le nostre energie - conclude - e sapere che tante persone ci supportano ci aiuta a procedere nei nostri sforzi".

Donazione allargata ad altri ospedali

La stessa gofundme.com, come comunicato dai Ferragnez su Instagram, ha donato una cospicua somma da destinare ad altri ospedali. I primi ad usufruirne saranno Il Policlinico di Milano, l'ospedale di Cremona e quello di Bergamo.

fedez_ferragni-2

Burioni pubblica le foto dei lavori

Sulla raccolta fondi è intervenuto anche il virologo Roberto Burioni. "Vi ricordate la richiesta di fondi da parte di Fedez e Chiara Ferragni per costruire un nuovo reparto di terapia intensiva al IRCCS Ospedale San Raffaele? Bene, voi avete generosamente donato e i lavori sono immediatamente partiti. Questa è la tensostruttura che ospiterà i nuovi letti, la costruzione sta procedendo a tempo di record.

Noi intanto restiamo in casa: dobbiamo rallentare l'epidemia per dare tempo di mettere in funzione. Vi aggiornerò continuamente, questa è la foto di venerdì. Forza e coraggio, uniti si vince anche contro questo virus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, lavori 'record' all'ospedale San Raffaele grazie ai soldi raccolti dai Ferragnez

MilanoToday è in caricamento