menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavoratori spettacolo: terminata l'occupazione lampo dell'ex cinema Arti

La struttura è rimasta simbolicamente occupata per un giorno

E' terminata l'occupazione-lampo dell'ex cinema Arti in via Mascagni da parte dei lavoratori dello spettacolo. Il blitz era avvenuto la mattinata di martedì 23 febbrario: a ooccupare la struttura il coordinamento Lavoratrici e Lavoratori dell Spettacolo Lombardia e il collettivo universitario Kasciavit.

«In tanti abbiamo deciso di manifestare questo pomeriggio sotto la prefettura per ricordare al governo, appena insediatosi, che esistiamo e che servono misure strutturali per far fronte alla crisi che sta attraversando il nostro settore», hanno scritto gli occupanti in una nota: «Quello appena passato è stato un anno difficile e con lo stop dei decreti ristori e la proroga della chiusura dello spettacolo dal vivo si preannunciano tempi ancora più duri».

Il comunicato del collettivo di studenti

«Dopo le occupazioni delle scuole di gennaio, il mondo della scuola si unisce a quello dello spettacolo per chiedere non solo una riapertura di luoghi della formazione e della cultura in sicurezza, ma per una riforma radicale di entrambi i settori», si leggeva in un comunicato diffuso dai giovani. «Vogliamo che si investa fino al 5% di Pil sull'istruzione, che sia tutelato veramente il diritto allo studio, che si attivi un piano nazionale di edilizia scolastica, che si renda l'istruzione, compresa l'università e l'accademia, realmente gratuita e accessibile a tutte e tutti, che si elimini il precariato dei docenti e le classi pollaio aumentando gli spazi e riducendo gli studenti per classe».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento