Pasqua e Pasquetta, i supermercati aperti e quelli chiusi a Milano e in Lombardia

Il weekend pasquale ai tempi del Coronavirus: come cambiano gli orari di supermercati e ipermercati

Per domenica 12 aprile, Pasqua, pressoché tutti i supermercati e ipermercati rimarranno chiusi. Non solo a Milano e in Lombardia, ma anche nel resto del Paese. E' uno degli effetti dell'emergenza Coronavirus, che fa seguito anche a una specifica richiesta in tal senso da parte dei sindacati dei lavoratori nei punti vendita alimentari. In compenso, diversi supermercati saranno aperti a Pasquetta, anche se ad orario talvolta ridotto. 

Nell'area milanese, Ipercoop terrà aperto lunedì di Pasquetta dalle 9 alle 13. Esselunga invece ha scelto di tenere aperti a Pasquella quasi tutti i punti vendita con orario normale. Fino alle 20, quindi. Ma con alcune eccezioni che si possono verificare sul sito web. Orari normali a Pasquetta (7.30-20) anche per la catena Carrefour e i Lidl.

Aperti a Pasquetta anche i Bennet e i Pam, mentre la catena il Gigante terrà aperto solo alla mattina in Lombardia. Stessa scelta di Eurospin e Conad. Scelta opposta inveece per le catene del gruppo Auchan, che comprende Unes e U2: chiusi a Pasqua e anche a Pasquetta. Gli Iper, invece, a Pasquetta saranno aperti, tutti fino alle 15 ma con orari differenziati di apertura.

L'appello dei sindacati

I sindacati avevano lanciato un appello sia alla grande distribuzione sia direttamente alle famiglie affinché limitassero orari di apertura e "assalti" ai supermercati nei giorni di festa.

"Le lavoratrici e i lavoratori della grande distribuzione sono da più di quattro settimane in prima linea e in condizioni di grandi difficoltà nel garantire ai cittadini l'approvvigionamento di generi alimentari - si leggeva in una nota firmata da Filcams Cgil Lombardia, Fisascat Cisl Lombardia e Uiltucs Lombardia -. Nonostante la paura per la propria salute e quella dei propri cari e le forti pressioni dovute all'assalto a volte insensato ai supermercati, hanno continuato con impegno e dedizione a svolgere un servizio fondamentale per tutti noi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Siamo quindi convinti, in questo momento così difficile, che sia ancora più importante garantire ai lavoratori e alle lavoratrici di poter trascorrere Pasqua e Pasquetta a casa con la loro famiglia", avevano concluso i sindacati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Milano, ecco lo store di Off-White in pieno centro: è il brand per cui tutti si mettono in fila

  • Milano: folle fuga dei rapinatori contromano, i poliziotti li prendono a schiaffi e calci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento