rotate-mobile
Coronavirus

Coronavirus e 'fase 2', il Movimento 5 stelle in Lombardia chiede migliorie al Fondo Famiglia

Secondo i pentastellati lombardi, sono diverse le criticità del Fondo. La critica Cinque Stelle

“Non basta l’impegno della Regione con il “Pacchetto Famiglia”, ovvero contributi straordinari per il sostegno alle famiglie nell’ambito dell’emergenza Covid-19. Se l’obiettivo vuole essere quello di sostenere le famiglie in difficoltà, il fondo va rivisto e migliorato”. È l’opinione dei consiglieri lombardi del M5S, Marco Degli Angeli e Andrea Fiasconaro, che puntualizzano come “alla luce dei fatti, il fondo non solo non sia sufficiente, ma nemmeno tiene in considerazione le situazioni più precarie”.

Secondo i pentastellati lombardi, sono diverse le criticità del Fondo: "Gli intenti della Regione Lombardia – affermano i consiglieri Degli Angeli e Fiasconaro – sono sicuramente quelli di aiutare le famiglie ma purtroppo sembra che questi obiettivi non vengano raggiunti. Ci sono giunte molte segnalazioni che ci inducono a pensare che i fondi restano inaccessibili".

"Molte famiglie – chiariscono i consiglieri – sono in difficoltà e non possono permettersi un taglio dello stipendio ed è opportuno che la Regione lo tenga presente, ci sono padri di famiglia che percepiscono il reddito di cittadinanza e sono in cerca di lavoro. Non potendo accedere al fondo stanziato da Regione, non possono far fronte alle spese necessarie a garantire la continuità didattica a distanza dei propri figli. Le famiglie più povere sono escluse, la giunta dovrebbe trovare un modo per sopperire a queste gravi lacune e togliere infine il limite legato all’età di 16 anni per ricevere gli aiuti scolastici. La scuola dura fino ai 18 anni e soprattutto in previsione di esami importanti come la maturità, è fondamentale fornire il massimo sostegno a tutte le famiglie bisognose”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus e 'fase 2', il Movimento 5 stelle in Lombardia chiede migliorie al Fondo Famiglia

MilanoToday è in caricamento