Coronavirus

Positivo al covid scoperto a girare in auto senza motivo: denunciato

L'uomo è incappato in un controllo dei carabinieri

Era positivo al covid e dunque avrebbe dovuto restare nella propria abitazione, in quarantena fiduciaria. Invece era tranquillamente in giro.

Lo hanno sorpreso, nel fine settimana, i carabinieri della Compagnia di Stradella (Pavia), durante i servizi di controllo straordinario del territorio per verificare il rispetto delle misure per il contenimento epidemiologico del covid. Ad essere "pizzicato" è stato Q.P., 39 anni, albanese residente nella cittadina pavese. 

L'uomo è stato notato dai carabinieri mentre si spostava a bordo della propria auto: fermato per un controllo, non aveva un "giustificato motivo" per lo spostamento e, per di più, è emerso che fosse positivo al covid. Per questo è stato denunciato alla procura della repubblica. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Positivo al covid scoperto a girare in auto senza motivo: denunciato

MilanoToday è in caricamento