Uomo positivo al Coronavirus "evade" dalla quarantena obbligata: fermato dalla polizia

L'uomo è stato bloccato dalla polizia in piazzale Loreto ed è stato denunciato. L'accaduto

Era stato dimesso dall'ospedale perché, nonostante avesse contratto il virus, era in buone condizioni di salute. I medici gli avevano fatto un'unica raccomandazione: restare a casa ed evitare di uscire per qualsiasi motivo. Una raccomandazione che lui, evidentemente, non deve aver compreso in pieno. 

Un uomo - la Questura ha reso noto soltanto che si tratta di un cittadino straniero - è stato denunciato mercoledì pomeriggio dalla polizia per "inosservanza alle disposizioni delle autorità" per non aver rispettato le prescrizioni imposte dal governo per contenere l'emergenza Coronavirus

Uomo positivo in giro per Milano

Durante uno dei tanti servizi di controllo, gli agenti della Squadra Mobile hanno fermato l'uomo in piazzale Loreto e lo hanno controllato per capire cosa ci facesse in giro e se avesse uno dei "validi motivi" previsti proprio dal decreto.

È bastato fare una rapida verifica a suo nome per scoprire che il "fuggitivo" era stato ricoverato perché positivo al Covid-19 ed era stato dimesso poco prima da un ospedale con obbligo di quarantena nel proprio domicilio. 

L'uomo è stato quindi denunciato e poi riaccompagnato nella propria abitazione, dove dovrà restare fino a fine quarantena. 

Coronavirus, il bilancio dei controlli

In tutta la giornata di mercoledì, stando a quanto comunicato dalla Prefettura, sono invece stati 12.218 i controlli totali effettuati tra Milano città e provincia. 

Complessivamente ci sono stati 363 denunciati per inosservanza dei decreti e una sola persona è stata denunciata per false attestazioni per aver reso dichiarazioni false alle forze dell'ordine. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati "5.161 gli esercizi commerciali controllati - conclude la nota di corso Monforte - con 4 titolari denunciati, 8 multati e altri 4 a cui è stata temporaneamente sospesa la licenza". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Coronavirus, "in Lombardia magheggi sui numeri per riaprire". Il Pirellone: "Non è vero". E querela

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • Francesco, 18 anni e i polmoni "bruciati" dal Coronavirus: salvato col trapianto da record

Torna su
MilanoToday è in caricamento