menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, il premio Rosa Camuna alle dottoresse che lo scoprirono a Codogno

Il riconoscimento a Malara e Ricevuti

E' stato consegnato il premio Rosa Camuna, il più alto riconoscimento di Regione Lombardia, nel 2020. Le destinatarie sono le dottoresse Annalisa Malara e Laura Ricevuuti. Si tratta delle professioniste che, il 20 febbraio, scoprirono all'ospedale di Codogno il "paziente 1", permettendo di individuare la presenza in Italia del Coronavirus. 

Annalisa Malara è stata nominata dal presidente Sergio Mattarella cavaliere della Repubblica italiana, nonché designata da una giuria di opinion leader personaggio dell’anno 2020 da SkyTg24 e indicata tra le personalità più significative dell’anno che sta per terminare dal settimanale Vanity Fair.

"Il riconoscimento consegnato ad Annalisa Malara e a Laura Ricevuti - ha detto il governatore Attilio Fontana - è un ringraziamento a tutto il nostro sistema sanitario e ai volontari che, da quel 20 febbraio, sono in prima linea con grande impegno e professionalità per fronteggiare questa pandemia".

"Anche io, come il governatore Fontana, considero questo premio - ha detto Annalisa Malara - espressione della necessità di dire grazie a tutto il personale sanitario. Ora sto lavorando all'ospedale in Fiera, a Milano: un'esperienza che dal punto di vista umano e professionale mi sta dando tantissimo. Lavorare con i colleghi del Policlinico di Milano mi arricchisce professionalmente. Ho dato subito la mia disponibilità per restituire l'aiuto fondamentale che abbiamo ricevuto nei primi mesi della pandemia a Codogno e nel lodigiano".

Riguardo al vaccino anti Covid, secondo la Malara è "un'arma fondamentale", e lei stessa lo prenderà non appena possibile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento