rotate-mobile
Covid

Covid, al via la quarta dose per over 80 e fragili

Si parte l'11 aprile

Parte l'11 aprile la campagna per la quarta dose di vaccino contro il covid in Lombardia, finora riservata ai pazienti immunocompromessi e trapiantati. Coinvolgerà da subito quasi 650 mila persone, tra gli over 80 con terza dose da almeno quattro mesi (516 mila) e fragili con più di 60 anni d'età (132 mila). Questi ultimi sono coloro che hanno patologie cardiovascolari, malattie neurologiche o respiratorie, sclerosi multipla, diabete, anemie, fibrosi cistica, talassemia e grave obesità.

I primi che si sottoporranno alla quarta dose saranno gli ospiti delle Rsa, a cui verrà somministrato il vaccino direttamente nella struttura in cui si trovano. Gli altri dovranno invece recarsi (come sempre) in un luogo specifico. Se i fragili si vaccineranno probaiblmente presso gli ospedali che li seguono (come è già avvenuto fin qui), gli altri si prenoteranno sul portale delle Poste e poi potranno vaccinarsi nelle farmacie aderenti oppure negli hub come quello del Palazzo delle Scintille, che continua ad essere aperto per le terze dosi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, al via la quarta dose per over 80 e fragili

MilanoToday è in caricamento