menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, grave un 17enne ricoverato a Milano. Tracciati i contatti della festa a Ferragosto

Il giovane, originario di Sant'Alessandro, è ricoverato in terapia intensiva al Policlinico

È in terapia intensiva, in condizioni che i medici giudicano serie. Preoccupa il quadro clinico di un ragazzo di 17 anni di Sant'Alessandro, nel Bergamasco, che da mercoledì è ricoverato nel reparto di terapia intensiva del Policlinico di Milano dopo essere risultato positivo al tampone per il covid

Sembra che il giovane martedì scorso si sia presentato al pronto soccorso di Seriate con febbre e disturbi gastrointestinali. Il ragazzo - che non avrebbe problemi di salute né patologie congenite - è stato così immediatamente ricoverato e sottoposto a tutti i test del caso, che hanno dato esito positivo. In poche ore, però, le sue condizioni sarebbero peggiorare e i medici ne hanno disposto il trasferimento al Policlinico, dove adesso è seguito dai dottori.

L'Ats di Milano ha immediatamente fatto scattare l'attività di tracciamento dei contatti - necessaria per evitare la nascita di nuovi focolai di coronavirus - e una potenziale occasione di contagio è stata trovata in una festa a cui il 17enne ha partecipato insieme agli amici il giorno di Ferragosto. Tra i suoi contatti sono già stati individuati altri 23 ragazzi, che in queste ore saranno sottoposti al tampone. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Isolata in Lombardia una nuova (e rarissima) variante di covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento