La lettera del rettore ai "suoi" nuovi infermieri: "Grazie per quello che farete da domani"

La lettera del rettore Elio Franzini ai giovani che si sono laureati (in streaming)

Una delle sedute di laurea in streaming

Il dispiacere per quello che doveva essere un momento di festa purtroppo sfumato. Le congratulazioni per l'obiettivo raggiunto. E, soprattutto, un grazie per tutto quello che faranno. 

Il rettore della Statale di Milano, Elio Franzini, ha voluto scrivere una lettera ai nuovi 87 infermieri che mercoledì pomeriggio - con un mese di anticipo e, chiaramente in streaming - hanno discusso la tesi per la loro laurea in Infermieristica. Ragazze e ragazzi da domani saranno già catapultati negli ospedali per combattere in prima linea durante l'emergenza Coronavirus e per questo Franzini ha voluto dedicare loro un suo pensiero. 

"Care Dottoresse, cari Dottori, da pochi minuti si sono concluse le prove di laurea e desidero, in primo luogo, rivolgere a voi tutti le mie più sincere e affettuose congratulazioni - si legge nella lettera -. Certo, lo so, non immaginavate così questo giorno: doveva essere un momento di festa, in cui l'orgoglio per il percorso compiuto, e quello anche oggi è giusto averlo!, si unisse alla gioia e all'abbraccio con le persone che vi sono più care e con i docenti che vi hanno seguito sino a questo momento, e che pure ringrazio di cuore. Non è stato purtroppo possibile: ma quando potremo, festeggeremo insieme in Aula Magna, con voi e con i vostri cari".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Un ringraziamento particolare merita tuttavia quel che farete da domani - sottolinea Franzini -. Tutti noi dobbiamo rivolgere un grato e solidale pensiero a voi e a chi è già nelle corsie, qualunque funzione rivesta. Per questo oggi, accanto alle congratulazioni, vogliate accogliere il mio abbraccio, con la certezza che la nostra Università sarà sempre la vostra casa". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Sangue sul Sempione, schianto auto moto: morto ragazzo di 20 anni, gravissima l'amica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento