menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Milano riparte: da lunedì possono riaprire negozi, bar, ristoranti e parrucchieri

Lo ha annunciato il presidente Attilio Fontana nella serata di venerdì 15 maggio

È ufficiale: a Milano lunedì 18 maggio potranno riaprire bar, ristoranti, parrucchieri e negozi. Lo ha reso noto il presidente della Lombardia, Attilio Fontana, nella serata di venerdì 15 maggio: " Il premier Conte ha recepito le linee guida delle Regioni. Un passo avanti decisivo e importante per arrivare finalmente lunedì alla riapertura di una serie di attività produttive".

Per il momento non sono state comunicate le linee guida che garantiranno la riapertura. I provvedimenti, ha fatto sapere Fontana, arriveranno a breve: sabato "adotteremo provvedimenti che - ha aggiunto Fontana - garantiranno la 'ripartenza' in sicurezza di ristoranti, bar, parrucchieri e altre attività in Lombardia e nel resto d'Italia. Tutti lo dovranno fare utilizzando il buon senso e rispettando le regole per garantire la salute pubblica".

Coronavirus, crisi nera per i negozi

Quanto peserà il lockdown sull'economia dei negozi di Milano? Per il momento non si può dare una risposta certa ma solo una stima. E la cifra, elaborata a fine aprile dalla Confcommercio, è significativa. Nella Città Metropolitana nell’intero 2020, il commercio al dettaglio pagherà un conto pesantissimo con una perdita di 4,2 miliardi di euro del volume d’affari: il 40% in meno rispetto a una situazione di normalità. La stima era stata fatta dall’Ufficio studi della Confcommercio milanese sulla base di una ripartenza dal 18 maggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento