menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sci, tutto pronto per riaprire le piste (ma la Lombardia deve aspettare il governo)

Il Pirellone: "Approvate le linee guida, auspichiamo tempestiva validazione del governo"

Piste da sci: il momento giusto è arrivato, forse. Regione Lombardia torna a premere il piede sull'acceleratore per riaprire gli impianti sciistici e richiama in causa, per l'ennesima volta, il governo. Giovedì sera, con una nota ufficiale, il Pirellone ha infatti fatto sapere che "la conferenza delle regioni e delle province autonome ha aggiornato e approvato la propria proposta di linee guida per la riapertura in sicurezza degli impianti sciistici, tenendo conto delle osservazioni presentate dal Comitato tecnico scientifico".

Il protocollo anti covid, stando a quanto previsto, prevede la chiusura degli impianti delle regioni in zona rossa e un'apertura parziale al 50% per le regioni rientranti in zona arancione, che è la fascia di rischio attualmente occupata dalla Lombardia. La data segnata sul calendario è il 15 febbraio.

Per dare il via libera definitivo, però, serve chiaramente l'ok dell'esecutivo. "Ora non ci sono più motivazioni ostative - ha sottolineato Massimo Sertori, assessore alla montagna, subito dopo la conferenza delle regioni -. Auspico una tempestiva validazione delle linee guida da parte del governo in considerazione della prevista data di apertura degli impianti il prossimo 15 febbraio, come previsto dall'ultimo Dpcm". 

"È doveroso - ha concluso - dare un segnale a un comparto così penalizzato dalla crisi sanitaria e nel contempo consentire a gestori e lavoratori di organizzarsi per la ripresa delle attività correlate che speriamo possa avvenire al più presto, per non compromettere definitivamente la stagione invernale, che è ad oggi la leva più importante dell'economia della montagna". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento