Coronavirus, Sala su Instagram: «Variabili incerte». E sulle scuole: «Lotto per non chiuderle»

Il post del sindaco su Instagram: il primo cittadino condivide la convinzione, molto diffusa in città, che si debba fare di tutto per non chiudere le scuole

Ufficio di Beppe Sala (da Instagram)

Il sindaco di Milano Beppe Sala "lotta" per scongiurare la chiusura delle scuole. Lo scrive lui stesso su Instagram, postando una fotografia dal suo ufficio, sulla chiesa di San Fedele, aggiuungendo che in queste ore gli stanno arrivando tanti messaggi, da parte dei cittadini di Milano, e molti di questi gli chiedono proprio di lavorare per far sì che le scuole restino aperte.

«Sabato mattina, Palazzo Marino. Dopo quasi quarant’anni di lavoro mi trovo per la prima volta a gestire una problematica con variabili così incerte, così sfuggenti. Ma questo è ciò che il destino mi ha consegnato, ora. Per cui, come sempre, mi impegnerò al massimo delle mie possibilità», scrive il sindaco su Instagram ribadendo, in alcuni commenti, che all'interno delle scuole il rischio di contagio non è molto alto a sentire le opinioni di diversi esperti, tra cui l'epidemiologo della Statale Carlo La Vecchia. Infine, a chi gli chiede di sospendere Area B (attiva di nuovo dal 15 ottobre), Sala replica che la giunta ci sta ragionando.

La città di Milano è nuovamente la "capitale" italiana dei contagi giornalieri da Coronavirus, con un record dopo l'altro anche rispetto alla primavera, nonostante il numero di tamponi sia molto superiore e i ricoveri ancora bassi. Per arginare l'ondata di contagi, Regione Lombardia ha disposto un'ordnanza in vigore da sabato 17 ottobre in cui, tra l'altro, si prevede la chiusura dei locali alle 24, il divieto di alcol da asporto dalle 18, il divieto di consumo al banco (e negli spazi pubblici) di alimenti e bevande dalle 18, il divieto di sport di contatto a livello dilettantistico e altro ancora.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla scuola, l'ordinanza regionale dispone l'alternanza tra didattica a distanza e in presenza per le scuole superiori e l'invio agli Atenei a fare lo stesso. Ed è atteso per sabato un nuovo Dpcm del Governo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero generale, venerdì nero dei mezzi a Milano: a rischio metro, bus, tram e treni. Tutti gli orari

  • Coprifuoco in Lombardia: così a Milano torna di 'moda' l'autocertificazione per circolare

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia, raddoppiano i contagi: 4.126 in un giorno

  • Coronavirus, coprifuoco a Milano e in Lombardia dalle 23 alle 5: c'è l'ok del Governo

  • Milano, il nuovo Dpcm contro il coronavirus: ristoranti, palestre e 'coprifuoco alle 21'

  • Milano, lunedì in centro arriva il laboratorio mobile: test gratis per il coronavirus (e per l'epatite C)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento