menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Milano, Sala al centro distribuzione dei pacchi alimentari della Caritas

Il sindaco si è recato sabato mattina a Villapizzone

Il sindaco di Milano Beppe Sala, sabato mattina, si è recato a Villapizzone per aiutare la Caritas a distribuire i pacchi alimentari in loco. «Come in primavera anche questo nuovo lockdown ricadrà pesantemente sui più fragili. Abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti per reggere l’ondata di richieste che arriverà nei prossimi mesi ai nostri servizi», ha dichiarato il direttore della Caritas Ambrosiana Luciano Gualzetti, accogliendo il sindaco.

In seguito al Dpcm del 18 ottobre, i 380 centri di ascolto presenti in Diocesi, come durante le limitazioni imposte durante la primavera, hanno continuano a garantire il loro servizio. Sono 18.092 le famiglie in Diocesi alle quali sono consegnati aiuti alimentari e 6.566 quelle che ricevano ascolto e accompagnamento telefonico, dal momento che i colloqui in presenza sono stati limitati in rispetto delle norme di distanziamento sociale.

«Questa mattina sono andato a Villapizzone, alla parrocchia di San Martino, per incontrare e ringraziare don Marco e i volontari della Caritas Ambrosiana impegnati nella distribuzione di pacchi alimentari alle famiglie in difficoltà - commenta il primo cittadino su Facebook -. Si tratta di una comunità giovane e con molti bambini che in questo periodo fa più fatica a fronteggiare le nuove necessità generate dalla mancanza di lavoro. A Villapizzone come in altri quartieri la crisi ha fatto crescere rapidamente le richieste di aiuto. Il Comune, in rete con le altre realtà attive sul territorio, è pronto a mobilitarsi nuovamente, come fatto lo scorso marzo, per raggiungere chi ha più bisogno».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

Coronavirus

Milano, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio: "Non è punizione". Le regole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento