Coronavirus, Beppe Sala: "Il lockdown oggi sarebbe sbagliato. Anziani restino in casa"

Il sindaco lo ha detto attraverso un video pubblicato sul suo profilo Facebook dopo le parole di Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute, sulla necessità di una chiusura totale a Milano e a Napoli

Beppe Sala (screenshot dal suo profilo Facebook)

"Non credo sia giusto in questo momento fare un lockdown. Oggi c'è invece il tema di lasciare gli anziani a casa". Lo ha detto il sindaco di Milano, Beppe Sala attraverso un video pubblicato sul suo profilo Facebook mercoledì 28 ottobre.

"Stamattina ci siamo sentiti con il sindaco di Napoli Luigi de Magistris - ha esordito il primo cittadino - perché ieri il consulente del ministro della Salute, Walter Ricciardi ha evocato un lockdown per Napoli e Milano. Ora abbiamo scritto per chiedere se questa è un'opinione condivisa dal Ministero e se sì, se è basata su dati che noi non abbiamo".

VIDEO: Sala risponde a Ricciardi sul lockdown

"Dico questo - ha continuato Sala - perché è tornato prepotentemente al centro della discussione il tema del lockdown. E io ritengo che il lockdown oggi sarebbe una scelta sbagliata. Lo dico con la testa e con il cuore. Guardo i dati e noi oggi abbiamo meno di 300 pazienti in terapia intensiva, ne abbiamo avuti 1.700, sono in crescita ma stiamo già facendo sacrifici, vediamo cosa succederà".

"Oggi c'è invece un tema di tenere in casa gli anziani - ha proseguito il sindaco -. È brutale, ma il 90% dei decessi è sugli over 70. C'è un problema di spazi da creare per gli asintomatici e per le quarantene. E stiamo lavorando su questo con Ats e con la Regione. C'è un tempo per la polemica e un tempo per la collaborazione".

Sala ha poi concluso il suo filmato dicendo di preferire i social perché i cittadini possano sentire direttamente le sue parole e vedere la sua faccia, facendo riferimento al fatto che le sue affermazione durante un'intervista di Milena Gabenelli, sono state travisate da testate come Il Giornale e Libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

Torna su
MilanoToday è in caricamento