Sala sulla movida: «Inimmaginabile un altro weekend così»

Il sindaco torna sul tema degli affollamenti serali nelle strade e nei bar

Folla in corso Como

No ad assembramenti soprattutto durante il weekend, nelle strade e nei locali. E' lapidario, sul punto, il sindaco di Milano Beppe Sala. nell'ormai consueto video messaggio del mattino, pubblicato sui social network. «Un altro weekend come quello che si è concluso a Milano non è possibile immaginarlo», ha commentato tracciando un bilancio della prima settimana di riapertura degli esercizi commerciali, dei bar e dei ristoranti. E, da lunedì 25 maggio, tutti i mercati rionali scoperti.

Sala ha abbandonato i toni del primo video messaggio dopo la riapertura, quello in cui s'era scagliato contro la movida sui Navigli documentata da un video che, però, "schiacciava" molto, in alcuni punti, la prospettiva. Lunedì 25 ha invece detto di voler evitare «di metterci in due parti avverse, cioè chi si diverte eccedendo e chi, da casa, denuncia questi comportamenti».

«Io ricevo centinaia di messaggi, foto di assembramenti nelle vie, nei parchi», ha detto il sindaco: «Bisogna trovare una formula e qui denuncio tutta la mia frustrazione, e anche quella dei sindaci delle grandi città italiane, perché gli inviti al buon senso, alla responsabilità funzionano anche pochino. Ed è illusorio promettere ai cittadini di riuscire a controllare tutto. Dobbiamo trovare una formula, lo capisco. Oggi mi incontrerò con il prefetto per capire cosa si può fare».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Vorrei - ha concluso - evitare chiusure a tutela di chi sta lavorando, però è altrettanto chiaro che questo weekend non è stato sereno e non possiamo immaginarne un secondo in questo modo». Domenica 24 Sala aveva ammesso che il richiamo al buonsenso «funziona fino a un certo punto» e aveva aggiunto che i sindaci non dispongono di forze dell'ordine in numero sufficiente per controllare ogni strada delle città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

Torna su
MilanoToday è in caricamento