Sala: "Dovremo preoccuparci per riapertura? Molto dipende dai nostri comportamenti"

Il sindaco di Milano lo ha detto nel suo video messaggio di sabato 2 maggio

Screenshot da Fb/Beppe Sala

"Siamo vicini a una prima riapertura parziale e molti mi esprimono preoccupazione. Cosa succederà e quando dovremo preoccuparci se il contagio torna a salire? Una formula matematica non c'è ma di sicuro vi posso dire che la mia vigilanza sarà attenta". Queste le parole del sindaco di Milano Beppe Sala nel suo video messaggio di sabato.

Vigilanza e comportamenti individuali

"La riapertura - ha continuato il primo cittadino sui social - è sostanziata dal giudizio della sanità che ci dice che a oggi la situazione è sufficientemente sotto controllo. Cosa succederà con questa Fase 2 lo vedremo, molto dipenderà dai nostri comportamenti. Di certo cercherò di misurare con attenzione un'eventuale ripresa nella crescita dei contagi".

"A Milano - prosegue Sala - vengono fatti circa 1000 tamponi al giorno, non di più. Questi 1000 tamponi nelle ultime due settimane hanno portato alla luce una media di 143 contagi al giorno. Io considero questa una base di partenza. La domanda è quando dovremo preoccuparci? Questo numero, 143, non è che la punta  dell'iceberg, come ha dichiarato l'Istituto di sanità. In realtà i contagi sono molto di più. Ma questo numero rimane comunque rappresentativo della realtà della diffusione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Io vi posso dire - ha concluso il sindaco - che la mia vigilanza sarà attenta, ogni giorno rimarrò in contatto con medici negli ospedali, dei pronto soccorso e di famiglia. E analizzerò i numeri che abbiamo a disposizione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, passante insegue un rapinatore in metro e con un pugno lo riduce in coma

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Milano, esplosione in piazzale Libia: è uno chef de rang il 30enne intubato al Niguarda

  • Follia sul bus Atm, "sgridato" per la bici a bordo: sfonda il vetro e aggredisce l'autista

  • Milano, scuola e covid: 4 bimbi positivi, tutte le classi in isolamento (più una educatrice)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento