menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuole a Milano, l'assessore: «Riscrivere le norme. Saranno utili i grandi edifici scolastici del Novecento»

A settembre inizierà la "scuola del distanziamento". Per Paolo Limonta, assessore all'edilizia scolastica, servono subito fondi governativi

L'emergenza sanitaria da Covid-19 pone questioni anche per quanto riguarda la scuola del futuro. Da ricostruire e ripensare. Ne ha parlato, domenica 10 maggio, l'assessore all'edilizia scolastica del Comune di Milano, Paolo Limonta, chiedendo al sindaco Beppe Sala di fare pressione sul Governo per ottenere fondi specifici e subito utilizzabili. Ma anche per riscrivere rapidamente la normativa dell'edilizia scolastica, che risale al 1975.

«A settembre dobbiamo fare ripartire la scuola del domani», commenta Limonta: «Una scuola ancorata al. territorio, che interagisce con le altre situazioni territoriali, per espandersi al di fuori delle mura scolastiche». Per l'assessore, a Milano sono particolarmente problematiche le strutture create negli anni Sessanta e Settanta, principalmente asili nido e scuole materne, giunte a fine vita teorico negli anni Novanta ma ancora in uso. 

Si tratta di strutture relativamente piccole e con spazi non facilmente incrementabili. Diverso invece il caso delle scuole costruite all'inizio del XX Secolo, molto grandi e con spazi comuni sottoutilizzati. Per Limonta diventeranno una vera e propria risorsa da settembre, quando si dovrà creare la "scuola del distanziamento".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cos'è la "certificazione verde" per uscire dalla Lombardia e come si ottiene

Coronavirus

Vaccini covid, il 22 aprile partono le prenotazioni per i 60-64enni

Attualità

Netflix ha ambientato una serie tv a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento