menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Moduli in Benedetto Marcello (foto MiaNews)

Moduli in Benedetto Marcello (foto MiaNews)

Riapertura scuole a Milano, 'aule prefabbricate' e ipotesi lezioni al parco

"Sono tre le strutture in una situazione critica”, ha indicato l’assessore all'Edilizia scolastica, Paolo Limonta in occasione della consegna dei primi moduli temporanei all'istituto Benedetto Marcello

Dopo gli asili, anche le scuole milanesi si preparano all'ormai imminente apertura prevista per lunedì 14 settembre. In alcune strutture il rientro avverrà all'interno di aule appositamente create attraverso strutture prefabbricate.

La riapertura

Nella giornata di venerdì 11 nell'istituto Console Marcello è iniziato l'allestimenteo da parte dell’azienda Bettiol Srl di Bolzano dei primi sei moduli, strutture temporanee e smontabili, che accoglieranno al loro interno 150 bambini delle elementari durante gli interventi di manutenzione straordinaria. In totale in città saranno dieci le scuole destinatarie di prefabbricati da utilizzare come classi, che dovrebbero essere consegnati e completati entro la fine di settembre e l'inizio di ottobre.

In totale i blocchi scuola acquistati dal comune, per l'importo complessivo di circa 2.6 milioni di euro, sono 50 e saranno distribuiti all'interno dei municipi 6, 7 e 8. Le strutture consentiranno di “rispondere alle esigenze legate al contrasto nella diffusione del Covid-19 e offrire un luogo confortevole per la didattica e l’apprendimento”, come spiegano da palazzo Marino.

I moduli - composti da entrata e uscita, servizi igienici e accessibili da parte degli utenti disabili, specifica il Comune, "sono realizzati in modo da garantire il comfort termo-igrometrico interno dei locali e sono dotati delle architetture impiantistiche in grado di supportare la didattica contemporanea”. A lavori finiti, inoltre, potranno  essere spostati in altri istituti che hanno necessità di utilizzarli.

Durante la prima settimana di apertura, la maggior parte delle scuole di Milano osserverà un orario ridotto, finendo alle 12.30. Questa periodo costituirà una fase di adattamento alle nuove norme covid sia per dirigenti che per bambini e insegnanti. A partire da mercoledì 23, dopo il rientro post seggi elettorali quasi tutti gli istituti torneranno al tempo pieno, facendo lezione fino alle 16.30.

Tre istituti con criticità

In occasione della consegna dei primi moduli all'istituto Console Marcello l’assessore all'Edilizia scolastica e maestro elementare, Paolo Limonta ha parlato di tre situazioni critiche per quanto riguarda la riapertura degli istituti, evidenziando tuttavia come si tratti di problematiche “che contiamo di risolverle nel weekend". Le scuole interessate sono quella di via Dolci, quella di via Graf 70 e l'istituto Trilussa in via Airaghi dove sono ancora aperti i cantieri e rimangono da ultimare i lavori di pulizia e sanificazione. 

“Per la scuola in via Graf 70 – ha affermato Limonta -, stiamo parlando con il dirigente scolastico, i docenti, il municipio e la nostra direzione per vagliare la possibilità (qualora fosse necessario) di fare lezione nel parco di via Lessona e nel parco di villa Scheibler”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento