menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Tesoretto" del Governo ai Comuni, Milano insorge: «Briciole per i nostri indigenti»

L'assessore al bilancio contro l'anticipo di 14 milioni sul Fondo di solidarietà comunale e i 7 milioni per i più bisognosi: «Non si tiene conto che qui abbiamo l'emergenza»

Roberto Tasca, assessore al bilancio del Comune di Milano, è adirato. Ce l'ha col Governo, che ha stanziato 400 milioni di euro per tutto il Paese destinati ai più bisognosi, distribuendoli ai Comuni che a loro volta li trasformeranno in buoni spesa (per i generi alimentari) o simili. La ripartizione assegna a Milano 7,3 milioni del "tesoretto". Ma, secondo l'assessore, sono troppo pochi. 

L'idea del Governo, annunciata dal presidente del consiglio Giuseppe Conte nella serata di sabato, è quella di fornire da subito un aiuto economico alle persone più in difficoltà per l'emergenza Covid-19, avvalendosi della "prossimità" degli ottomila Comuni italiani per la distribuzione di questo aiuto. Le misure sono due: oltre ai 400 milioni più emergenziali, il Governo anticiperà la rata di maggio del Fondo di solidarietà comunale, ripartito tra i comuni interessati sulla base del gettito effettivo dell'Imu e della Tasi. Per Milano significa 14 milioni di euro immediatamente.

Tasca non è però d'accordo con i criteri generali di suddivisione. Il criterio, infatti, non prevede di considerare i contagiati da Coronavirus, ma soltanto la quantità di indigenti per ogni Comune d'Italia. Questo finisce inevitabilmente col penalizzare i Comuni del Nord, più colpiti dal Covid-19, anche se va detto che l'indigenza "provocata" dal Coronavirus riguarda tutto il Paese, atteso che le attività produttive non essenziali sono state fermate ovunque, e che al contempo altri provvedimenti precedenti, che hanno allo stesso modo fermato interi settori come lo spettacolo, il turismo, la ristorazione e così via, sono di portata nazionale e hanno prodotto effetti ovunque, non solo al Nord. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento