menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Milano, arriva l'app per la spesa a domicilio in città

Scaricabile gratuitamente, permette di vedere quali sono i negozi più vicini che effettuano questo servizio

Anche nella Fase 2 dell'emergenza coronavirus fare la spesa è spesso fonte di disagi per i cittadini. E proprio per facilitarli in questa operazione nasce un'app ad hoc che si chiama 'Milano Aiuta - Spesa a domicilio'.

Scaricabile gratuitamente negli store Apple e Google, il servizio permette di conoscere i negozi di prossimità che effettuano consegne a domicilio. Si tratta, scrive il Comune di Milano, di "un'applicazione semplice e intuitiva sviluppata dalla Direzione Sistemi informativi e Agenda digitale con il contributo di GISdevio, che geolocalizza gli esercizi commerciali che hanno aderito all'iniziativa del Comune di Milano, promossa dall'Assessorato alle Politiche per il lavoro, Commercio e Attività produttive". 

Al momento la piattaforma online e l'app contano 826 esercizi presenti, tra cui ristoranti, pizzerie, edicole, panifici e gastronomie."Dopo l’ottimo riscontro della versione online, portiamo la piattaforma per la spesa a domicilio sugli smartphone dei milanesi – commentano le assessore Roberta Cocco (Trasformazione digitale e servizi civici) e Cristina Tajani (Commercio e attività produttive) -. Un’altra innovazione digitale per mettere in contatto commercianti e cittadini e sostenerli nella gestione della vita quotidiana in questo periodo di emergenza sanitaria”. 

L'elenco è nato dalla collaborazione del Comune di Milano con i nove municipi della città, Confcommercio Milano e il suo sistema associativo, le associazioni di via e il supporto delle principali social street presenti in città. La mappa presente sull'app consente di visualizzare le attività presenti nel proprio quartiere e riporta anche alcune informazioni come l’indirizzo, i recapiti di contatto, le modalità di pagamento e di consegna (in proprio o a mezzo vettore) con i relativi costi o gratuità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento