Domenica, 17 Ottobre 2021
Coronavirus

Lo striscione della Curva Nord per l'ex terrorista dei Nar arrestato dopo l'assalto alla Cgil

Lo striscione è comparso fuori dal Meazza

La curva nord dell'Inter solidarizza con Er Pantera, al secolo Luigi Aronica, dopo l'arresto da lui subito a Roma nel weekend successivamente all'assalto alla sede della Cgil a margine della manifestazione contro il green pass. E lo fa esponendo uno striscione davanti allo stadio di San Siro che non lascia spazio a dubbi: "Pantera tieni duro, la Nord è con te".

Luigi Aronica, sessantacinque anni, è vicino a Forza Nuova e, sabato a Roma, era sul palco e poi è stato immortalato da alcuni video mentre 'trattava' con alcuni poliziotti. E' noto per essere stato membro dei Nuclei Armati Rivoluzionari, la formazione terroristica di stampo neofascista sorta negli anni '70 e guidata da Giusva Fioravanti e Francesca Mambro. Negli anni '80, al cosiddetto processo 'Nar 1', venne condannato a più di diciotto anni di reclusione per diversi reati; in precedenza, era stato proscioloto per l'omicidio volontario del militante di Lotta Continua Walter Rossi.

Continua a leggere

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo striscione della Curva Nord per l'ex terrorista dei Nar arrestato dopo l'assalto alla Cgil

MilanoToday è in caricamento