menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, laboratori privati pronti a collaborare con la sanità pubblica per i tamponi

"Ma non è pensabile uno screening di massa"

Entreranno i laboratori privati nel novero di chi può eseguire il tampone del Coronavirus? Per il momento il test viene effettuato esclusivamente da poche strutture pubbliche, mentre in Francia alcune realtà private già collaborano con il governo nazionale. Tra queste, Cerba Health Care, la cui filiale italiana - come svela Stefano Massaro, l'amministratore delegato - è già stata contattata da Ats Milano, che ha chiesto un progetto per operare in sicurezza ed efficacia.

«Il comparto privato potrebbe mettere a disposizione 5 mila test al giorno che si aggiungerebbero a quelli eseguiti dalla sanità pubblica», è la stima di Massaro che aggiunge: «Non è pensabile fare uno screening di massa della popolazione in tempi utili», riferendosi all'idea (balenata negli ultimi giorni e riproposta anche dal governatore del Veneto Luca Zaia) di tamponi "a tappeto" sulla popolazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento