menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bollate è pronta a fare test salivari anticovid a tutti gli studenti

Il progetto partirà nella giornata di lunedì 12 aprile e (successivamente) coinvolgerà anche le superiori

L'obiettivo è uno solo: garantire (o almeno provarci) un rientro a scuola in sicurezza. Per questo a Bollate scatterà una campagna di screening sanitario scolastico. L'iniziativa è stata promossa dal municipio in collaborazione con la facoltà di Medicina della Statale, Ats Milano, Asst Fatebenefratelli Sacco insieme ai dirigenti scolastici degli istituti.

Si tratta di un'attività di "sorveglianza sanitaria" destinata agli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado di Bollate, che ha come scopo principale quello di permettere un rientro "in sicurezza" degli studenti in classe. Come? Grazie a un tampone "salivare molecolare" che verrà utilizzato, per la prima volta, su tutti gli studenti delle scuole elementari, medie e superiori della città a Nord di Milano, oltre che sul relativo personale scolastico, per garantire un rientro a scuola più sicuro.

Come si svolge il progetto

Da lunedì 12 aprile nelle scuole verrà somministrato il tampone salivare agli alunni che hanno aderito allo studio. Entro il 14 aprile i risultati del test saranno disponibili sul fascicolo sanitario regionale dello studente. In caso di positività saranno informati i genitori e il medico di base/pediatra di famiglia per l'attivazione dei relativi protocolli sanitari. 

Seguirà, in date ancora da definire, la somministrazione del test sierologico. Ancora da definire, invece, le modalità del test per gli studenti delle scuole superiori e le classi seconde e terze delle medie.

"La campagna avrà successo se parteciperanno il maggior numero possibile di alunni – ha spiegato il sindaco Francesco Vassallo -. Riteniamo sia un atto di responsabilità e di generosità verso l'intera comunità scolastica e cittadina perché solo se riusciremo a individuare eventuali positività potremmo immaginare di contenere il contagio del virus e tornare, tutti, ad una vita normale. Insomma è un'alleanza civica che vi stiamo proponendo: solo uniti ce la faremo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento