Coronavirus, il direttore di rianimazione al Sacco avverte: il ricovero non è uno scherzo

“Entrano quasi esclusivamente adulti e anziani, soprattutto uomini, dato che le donne sono meno colpite”

Per chi è stato contagiato dal Coronavirus, il ricovero in terapia intensiva “non è uno scherzo”.

Parola di Emanuele Catena, direttore del reparto di rianimazione e anestesia dell’ospedale Sacco di Milano, che in un’intervista a SkyTg24 ha chiarito cosa comporta un ricovero per i contagiati dal Covid-19: “Significa essere intubati, connessi al ventilatore e mantenuti in coma farmacologico. Il decorso dura circa 10-15 giorni ed espone il paziente a tutte le complicanze a lungo termine”.

Nel reparto di terapia intensiva del Sacco, ha aggiunto Catena, “entrano quasi esclusivamente adulti e anziani, soprattutto uomini, dato che le donne sono meno colpite. E sono pazienti molti critici”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Regione pensa al blocco totale

Intanto la Regione Lombardia sta pensando a misure "estreme" per cercare di arginare l'emergenza Coronavirus, che in poco più di due settimane ha già fatto contare - solo in Lombardia - oltre 5mila contagi e più di 300 morti, con il sistema sanitario quasi al collasso.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Sangue sul Sempione, schianto auto moto: morto ragazzo di 20 anni, gravissima l'amica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento