rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Coronavirus

Terza dose in farmacia in Lombardia, chi può farla e da quando

Via libera alla terza dose del vaccino anti covid in farmcacia

Terza dose del vaccino anti covid in farmacia: in Lombardia c'è il via libera dopo lo stop di qualche giorno fa. Stando a quanto fanno sapere dal Pirellone, dal prossimo 25 ottobre infatti i cittadini potranno prenotare il loro turno in farmacia, con le somministrazioni che dovrebbero iniziare nei primi giorni di novembre. 

Verrà iniettato il siero Pfizer, con Moderna che al momento non ha ancora ricevuto l'ok definitivo per le "dosi booster", i richiami effettuati sei mesi dopo il completamento del ciclo vaccinale. Al momento i vaccini sono destinati agli over 80 e agli operatori sanitari, sempre che siano passati sei mesi dalla seconda dose. 

Gli immunocompromessi, invece, possono ricevere la loro terza dose - tecnicamente definita "addizionale" - 28 giorni dopo aver ultimato la vaccinazione e possono prenotare sul portale che Poste ha messo a disposizione di regione Lombardia. Le farmacie che prenderanno parte alla campagna saranno circa 300 e l'elenco sarà caricato sull'applicazione "Farmacia aperta" di Federfarma. 

Dal prossimo 22 novembre, invece, stando al programma stilato dal coordinatore regionale Guido Bertolaso, la terza dose dovrebbe essere disponibile per tutti, senza più distinzioni di fasce d'età.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terza dose in farmacia in Lombardia, chi può farla e da quando

MilanoToday è in caricamento