Domenica, 13 Giugno 2021
Coronavirus Mecenate / Via Gaudenzio Fantoli, 9

"Ok all'esperimento in discoteca, Milano deve ripartire", ha detto Beppe Sala

A fine maggio si svolgerà un test covid nella discoteca Fabrique: ecco cosa succederà

Discoteca Fabrique (immagine repertorio)

"Il mondo dell'intrattenimento musicale, così come quello dello spettacolo e della cultura devono poter ripartire presto e soprattutto in sicurezza". Lo ha detto il sindaco di Milano Beppe nella mattinata di lunedì 17 aprile parlando del test alla discoteca Fabrique che si svolgerà a fine maggio. L'esperimento (che coinvolgerà anche un locale del Salento) è stato presentato dalle associazioni di settore Silb, Cfc, Adj e Sils ed è stato sottoposto al comitato tecnico scientifico per cercare di stilare un protocollo di sicurezza.

Non è il primo evento di questo genere: diverse città europee hanno già sperimentato il riavvio di appuntamenti Covid-free. "Milano è pronta a mettersi alla prova e a dimostrare che si può riaprire a concerti e a eventi di intrattenimento e culturali nel rispetto delle regole — ha proseguito Sala —. Abbiamo lavorato tanto per arrivare a questa proposta. E faremo quanto è nelle nostre possibilità perché possa realizzarsi. Milano vuole riaprire ai giovani, alla possibilità di stare insieme in modo consapevole e corretto. Cioè in sicurezza".

"Siamo stati chiusi 14 mesi, anzi ora diventano 15 e vogliamo e dobbiamo riaprire come stanno riaprendo le altre attività del Paese, in totale sicurezza certamente: il nostro è il settore più danneggiato dalla pandemia", ha detto Maurizio Pasca presidente Silb-Fipe. "I due eventi, una a Milano e l'altro a Gallipoli, si svolgeranno in totale sicurezza — ha ribadito Pasca — e sono necessari perché abbiamo la necessità di riaprire quanto prima".

Come si svolgerà il test al Fabrique

L'iniziativa prevede che i clienti entrino nel locale con il green pass (che attesta il completamento della vaccinazione anti covid oppure la presenza di anticorpi per guarigione o, ancora, un test antigenico o molecolare effettuato nelle precedenti 48 ore) ed escano sottoponendosi ad un tampone per verificare la negatività o la positività al covid. Si tratta di un tentativo di protocollo, non ufficiale, per sperimentare un modo di riaprire i locali anche in vista della stagione estiva

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ok all'esperimento in discoteca, Milano deve ripartire", ha detto Beppe Sala

MilanoToday è in caricamento