Coprifuoco Lombardia, Fdi: «Comune di Milano disastroso, nulla su trasporti e movida»

Duro attacco del partito della Meloni alla gestione della fase della pandemia da Covid

Il coprifuoco chiesto dalla Regione Lombardia (e ottenuto) dalle 23 alle 5? «Provvedimento che cerca di rimediare alla totale assenza di un governo che ha fatto poco o nulla in termini di sostegno economico e di un Comune di Milano disastroso in questa fase delicata in cui una seconda ondata era da mettere in conto». L'attacco alle istituzioni milanesi e governative arriva da Stefano Maullu, coordinatore cittadino di Fratelli d'Italia, secondo cui chi governa la città non ha effettuato pianificazione «rispetto ai due contesti che impattano maggiormente sull’aumento dei contagi, ovvero il trasporto pubblico locale e gli assembramenti legati alla movida».

A pagare sarebbe ora chi «lavora», dalle palestre ai centri commerciali, «operatori che hanno adottato tutti i protocolli di sicurezza», misure «del tutto assenti sui mezzi di trasporto di Milano». Il risultato? «A pagare il prezzo più alto, purtroppo, saranno i non garantiti, quelli che come sempre hanno rispettato alla lettera i protocolli».

Al duro attacco arriva la risposta di Pietro Bussolati, consigliere regionale del Pd, che ricorda che «a Milano il trasporto pubblico locale è stato al potenziato al 110%, i controlli sulla movida  da parte della polizia locale non sono mancati, le scuole elementari e medie hanno aperto in sicurezza, grazie agli interventi messi in atto per tempo dal Comune.  A mancare è il potenziamento della medicina territoriale, il tracciamento di facile accesso e esito immediato, le Usca. A mancare è il potenziamento del servizio di Trenord  che ogni giorno è utilizzato da  milioni di pendolari che lavorano a Milano e lo scaglionamento degli ingressi a scuola. Tutte responsabilità di Regione Lombardia».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

Torna su
MilanoToday è in caricamento