menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fontana incontra sottosegretario Salute: "Chiesta accelerazione sui vaccini anti covid"

"Sono molto lieto che Costa abbia scelto per la sua prima visita ufficiale la Lombardia"

“Sono molto lieto che il nuovo sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, abbia scelto per la sua prima visita ufficiale la Regione Lombardia, con la quale si è detto disponibile a una collaborazione diretta. Con la vicepresidente Moratti abbiamo rappresentato, inoltre, la necessità di un’accelerazione delle autorizzazioni degli altri vaccini disponibili sul mercato”. Lo ha detto il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, al termine dell’incontro a Palazzo Lombardia con il neo sottosegretario alla Salute Andrea Costa, al quale era presente anche la vice presidente e assessore al Welfare Letizia Moratti.

L'obiettivo all'orizzonte è quello di potenziare la campagna sui vaccini anche a livello nazionale. È quella la strada chiave. Anche il premier Mario Draghi ha incontrato i ministri della Salute e per gli Affari regionali, il commissario straordinario per l'emergenza, il capo della Protezione Civile e l’ad di Poste Del Fante per una riunione di aggiornamento sullo stato di implementazione del piano vaccini e degli interventi di carattere logistico.

Le regole in zona rossa, arancione (anche rinforzata) e gialla secondo il Dpcm Draghi

Per ora, sul tavolo, non si sarebbe discusso di nuove strette ma già nella giornata di martedì si dovrebbe riunire la cabina di regia con un rappresentante per ogni forza di maggioranza ed è probabile che si vada a discutere delle varie possibilità, come anticipato anche durante il fine settimana dal ministro Speranza: "Sulla base dei dati mi aspetto che nelle prossime settimane l'impatto di questa variante (quella inglese, ndr) possa far crescere la curva, mi aspetto regioni che possono andare verso la zona rossa. Mi aspetto che le ordinanze possano essere ancora di natura restrittiva". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia zona gialla: cosa potrebbe riaprire dal 26 aprile

Attualità

Netflix ha ambientato una serie tv a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento