menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccini anticovid: da mercoledì verranno vaccinati odontoiatri e medici liberi professionisti

Il fatto è stato reso noto dal presidente dell'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Milano

Scatta mercoledì 10 febbraio la vaccinazione dei primi medici e odontoiatri liberi professionisti di Milano. Le somministrazioni del farmaco verranno effettuate nel centro vaccinale del Policlinico. Il fatto è stato comunicato da Roberto Carlo Rossi, presidente dell'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Milano (OMCeOMi).

Una partenza a sorpresa, anche per gli stessi professionisti. "In una comunicazione ufficiale — ha dichiarato Rossi — ci veniva risposto dall’Assessorato al Welfare di Regione Lombardia, non molto tempo fa, che l'inizio delle vaccinazioni nelle prime settimane di marzo. Mentre proprio ieri, in via informale, abbiamo ricevuto da alcuni nostri iscritti, la conferma della ricezione della comunicazione da parte della Regione della disponibilità del vaccino anche per i primi medici libero professionisti. Una buona notizia, anche se non abbiamo ancora informazioni precise sui tempi di vaccinazione di tutti i medici che hanno diritto alla somministrazione prioritaria, da noi inseriti nelle liste inviate il 19 gennaio e poi più volte aggiornate".

"Con grande soddisfazione abbiamo appreso che la Regione ha accolto le nostre istanze dando indicazioni alle Ats di chiamare anche i liberi professionisti per le vaccinazioni anti Covid 19 ha aggiunto Andrea Senna, vicepresidente OMCeOMi —. In particolare è importante che gli odontoiatri vengano vaccinati il prima possibile, perché sono tra gli specialisti più a rischio, lavorando con pazienti senza mascherina e in presenza di aerosol".

Come prosegue la campagna vaccinale in Lombardia

Nel frattempo prosegue la campagna vaccinale in Lombardia. In totale sono state iniettate 439.865 dosi (su 474.870 disponibili, il rapporto è del 92.6%), stando a quanto è possibile verificare sul sito apposito creato dal ministero della Salute (dati aggiornati alle 7:30 di martedì 9 febbraio). Tra i vaccinati 296.388 sono donne e 143.477 uomini.

La fascia d'età maggiormente coperta è quella tra i 50 e i 59 anni, con 122-504 'pazienti' sul totale. Seguono le fasce tra i 40-49 (89.064), 30-39 (68.065) e 60-69 (57.657).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento