Mercoledì, 29 Settembre 2021
Coronavirus

In Lombardia vaccini prioritari per gli universitari (e per i prof senza prenotazione)

Dal 16 agosto un "bottone digitale" per gli studenti sul portale lombardo. La novità

Obiettivo: "proteggere" le università. Da lunedì 16 agosto, stando a quanto annunciato martedì pomeriggio dal Pirellone, sulla piattaforma lombarda per prenotare il vaccino anti covid sarà presente una specifica icona, una sorta di "bottone digitale", dedicata agli studenti universitari a cui saranno garantite "agende prioritarie dedicate" per ottenere un appuntamento per ricevere la propria dose di siero anti covid. 

"L'accesso alla prenotazione - ha spiegato l'assessore regionale all'istruzione, università, ricerca, innovazione e semplificazione, Fabrizio Sala - sarà garantito anche agli studenti provenienti da altre regioni e agli studenti internazionali non in possesso di tessera sanitaria ma con codice fiscale o altro codice identificativo".

"Per favorire una maggiore diffusione della vaccinazione - ha proseguito - gli studenti stranieri e fuori sede possono andare nel centro più comodo per loro. Regione Lombardia intende garantire la massima disponibilità per la somministrazione del vaccino anti covid 19 agli studenti universitari e personale scolastico per un avvio dell'attività accademica in sicurezza". L'iniziativa, hanno sottolineato dalla regione, "coinvolge anche assegnisti e dottorandi oltre ai professori a contratto, previa prenotazione".

Per il "personale docente e non docente" delle università, invece, sarà prevista la possibilità dell'accesso diretto agli hub. "In base alle disposizioni governative", infatti, ha reso noto la regione, i prof e i lavoratori degli atenei lombardi potranno ricevere la dose senza prenotazione, ma semplicemente presentandosi in un centro vaccinale. 

E non è escluso che le "agevolazioni" per incoraggiare studenti e docenti a vaccinarsi siano finite qua. "Stiamo valutando - ha concluso l'assessore Sala - la possibilità di organizzare iniziative mirate per aumentare l'adesione alla vaccinazione presso le sedi degli atenei a fine agosto, prima dell'inizio dell'anno accademico".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Lombardia vaccini prioritari per gli universitari (e per i prof senza prenotazione)

MilanoToday è in caricamento