Giovedì, 13 Maggio 2021
Coronavirus

Verde ai tempi del corona, manutenzione solo contro allergie e zanzare e per viabilità

Le altre attività - ha spiegato l'assessore alla Mobilità e ai Lavori Pubblici Marco Granelli - sono sospese

Repertorio

Proseguono in piena emergenza coronavirus solo alcuni degli interventi del Comune di Milano per la manutenzione del verde: si tratta delle opere indispensabili per la viabilità e contro la proliferazione di zanzare o piante che diano allergia. 

"Tutte le attività - ha spiegato l'assessore alla Mobilità e ai Lavori Pubblici Marco Granelli nel corso della commissione consiliare sul tema cantieri di mercoledì - sono sospese, ad eccezione di quelle con un'attinenza specifica con la manutezione delle strade e del trasporto pubblico locale, laddove cioè il verde potrebbe precludere la circolazione del traffico pubblico e privato. Stiamo valutando con la Prefettura gli aspetti di impatto igienico sanitario, perché avere una vegetazione che cresce, se la sospensione durerà a lungo, potrebbe crearci dei problemi".

Nello specifico per quanto riguarda la manutenzione del verde e il taglio della vegetazione gli interventi essenziali potrebbero comunque essere ridotti - invece di essere effettuati ogni due settimane potrebbero avere cadenza mensile - ma non si fermeranno del tutto. Inoltre da Palazzo Marino garantiscono anche "un minimo di manutenzione del verde per evitare le forme di allergia o il proliferare delle zanzare". Sul tavolo, poi, la possibilità di individuare le aree dove si formano le allergie, per disporre il taglio. È stato infine ricordato che diverse amministrazioni della provincia di Milano, come Pioltello, considerano il verde uno dei servizi essenziali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verde ai tempi del corona, manutenzione solo contro allergie e zanzare e per viabilità

MilanoToday è in caricamento