Giovedì, 24 Giugno 2021
Coronavirus

Arturo Vidal positivo al covid e ricoverato in ospedale

Il giocatore dell'Inter ricoverato in Cile. Tre giorni fa si era vaccinato

La foto postata sui social da Vidal dopo il vaccino

Contagiato e ricoverato. Arturo Vidal si trova in ospedale a Santiago, in Cile, dopo essere risultato positivo al covid 19. Il calciatore nerazzurro, che era in Patria in vista della gara di qualificazione al Mondiale contro l'Argentina, è stato ricoverato a scopo precauzionale per una "sindrome febbrile dovuta a tonsillite", stando a quanto reso noto dallo staff medico della nazionale cilena. 

Lo stesso Vidal sui social ha poi parlato ai suoi tifosi. "Purtroppo nei controllo di oggi ho scoperto di essere risultato positivo al covid dopo che un amico, asintomatico, è risultato positivo in un controllo preventivo. Questa volta non potrò essere in campo, ma sosterrò i miei compagni con tutte le mie forze - ha scritto il centrocampista dell'Inter -. Mi riprenderò presto per poter indossare di nuovo La Roja de Todos". 

Quindi un pensiero per i medici e un invito ai suoi connazionali: "Ringrazio tutti gli operatori sanitari che si sono presi cura di tutti i cileni che stanno lottando contro questa terribile pandemia. E vi chiedo, per favore, se potete farlo: vaccinatevi".

Lui stesso si era vaccinato tre giorni fa insieme ad alcuni compagni di squadra. E anche in quel caso, postando le foto su Instagram, aveva chiesto a tutti di proteggersi contro il covid. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arturo Vidal positivo al covid e ricoverato in ospedale

MilanoToday è in caricamento